mercoledì 24 novembre 2010

Opinion leader

"E IO NON VADO ALL'ASILO SE NON MI TRUCCHI!"
"Ma ragiona, sei un bambino!"
"IO VOGLIO ESSERE TRUCCATOO!"
"Non posso truccarti, figlio. Le femmine si truccano, tu sei un maschio."
"E ALLORA TRUCCAMI DA MASCHIO!"
"I maschi non si truccano."
"E allora disegnami qualcosa sulla faccia. Disegna qui" e si indica la zona tra il naso ed il labbro superiore, "Fammi i baffi come babbo."

E fu così che Lupina si armò di matita per occhi e si mise a disegnare un bel paio di mustacchi pelosi, infilò il grembiulino al Nano e lo condusse all'asilo.

E quando alle 16 meno un quarto tornò a prenderlo, vide una torma di bambini e bambine uscire dal cancello, tutti quanti coi i baffi disegnati col pennarello.

E per ultimo il Nano.
Ma lui aveva anche la barba.

9 commenti:

Blùm ha detto...

Lupina sei tornata in-formissima!

Parvula Scrivens ha detto...

Nano trend setter!

la eli ha detto...

ME-RA-VI-GLIO-SO!!!!!

Enrico* ha detto...

Grande il Nano, detta le mode!!

Anonimo ha detto...

Brava, lancia le mode non subirle!
sarina86

Anonimo ha detto...

rido rido rido...Mery

Clay Bass ha detto...

eccezionale!

Anonimo ha detto...

grande nano!
un saluto da un lettore neoacquisito

PuzzoDiMorto

Amber In Zombieland ha detto...

Aspetto con ansia i suoi
TEMI alle Elementari