domenica 3 maggio 2009

Metodo anti occhiacci

Potevamo stupirvi con effetti speciali. E invece, nisba.

"Nano, non ci si comporta così! Non si danno gli spintoni agli altri bambini, è una cosa brutta. Stai attento, che altrimenti ti faccio gli occhiacci"
E il Nano, trionfante: "Ma tatto io non ti guaddo, ah ah!"

Bene. Adesso ho finito gli escamotage coercitivo-educativi. Qualcuno ha un piano B da riciclare?

11 commenti:

cubo ha detto...

prova con la cattiveria pura: "se lo fai di nuovo ti tolgo il trattore rosso!" ovviamente dopo dovrai toglierglielo, casomai per un giorno, ma dovrai dimostrare che se lo dici lo fai... ci riusciresti?
io non so se ne sarei capace... ma molte mamme lo fanno e i risultati ci sono stati :)

movida69 ha detto...

la cosa peggiore è far capire al bambino che bluffi.
hai perso a vita.

se non col trattore con un giochino della kinder? no così, per allenati?
(come ti capisco...)

la sorella bionda ha detto...

umhh...il metodo uno,approvato dai guerrafondai è "bastonare",perchè è mooolto educativo spiegare che non si picchia..picchiando.
Metodo due,il senso di colpa,tipo: adesso la mamma soffrirà moltissimo se tu ti comporterai cosi,povera mamminaaa!
metodo tre,lasciarlo stare e aspettare che un bimbo lo spinga e non aiutarlo,la pratica insegna no??


poveriiii cuccioliiii!

alice ha detto...

eh, mannaggia, dopo gli occhiacci verrebbero i pungnacci... ma come si fa?
Un nano è progettato da Madre Natura con tutte le armi necessarie per mitigare gli istinti omicidi delle madri: occhio coccoloso, vicina dolce, risata cristallina... sono programmati per vincere, Lupina!
...forse, se ti bendi, lo appendi al lampadario e lo usi come pignata messicana...
Alice pedagogizzatrice

Anonimo ha detto...

Io voto per il contrario, niente miancce che puoi attuare, altrimenti subentrano due problemi:
1) le devi attuare
2) diventi una madre poco libertaria, incline alla punizione e al militarismo.
Indi, scarica la responsabilità dell'intervento ma non sull'ignoto (come si faceva un tempo: l'uomo nero piuttosto che la befana che poi ti cresce turbato), ma piccoli esserini anipatici, tipo le zanzare.
Nano, 'sta attento che potrebbe arrivare uno sciame di zanzare e ridurti ad un colabrodo.
Provare per credere, di solito è la tecnica 3/4 anni che sostituisce egregiamente la padella.

TataLoffia.

Nebo ha detto...

Sta crescendo benissimo.
Verrà fuori una specie di macchina da guerra.

Babbi ha detto...

tra poco arrivo io e poi vedi :-)

bstevens ha detto...

'se lo rifai io spingo te!' : )

Anonimo ha detto...

Nei casi più estremi e critici uno bello sculaccione ha sempre un suo perchè.
Finchè il nano non imparerà le arti marziali, ovviamente ;)
Leela

valewanda ha detto...

io non ho più armi... magari se ci provi tu con Mattia hai più effetto, visto l'amour...

troppi_gatti ha detto...

lupina, scusa..
non è un commento sul post..
ma quelle diavolo di forbici a destra vogliono davvero mangiare la freccetta del mio mouse?
-_-
perchè????