lunedì 7 aprile 2008

Assoggettamento psichico.

Pare impossibile che quella ragazza abbia una doppia personalità così evidente.
Quando parla col fidanzato, la mamma, l'amico, Rossellabrescia si trasforma in tenero batuffolino con la voce da topogigio :"Tao amole, cocia fai? Tei tolo tolo? Puccipucci, ma ti manco?" e neanche un secondo dopo le spuntano i canini appuntiti, le pupille si verticalizzano come quelle di Nosferatu e mi gracchia contro improperi e ordini perentori del tipo "NON METTERE LI' LE TUE MATITE, NON LO VEDI CHE DANNO FASTIDIO? CHIUDI PIANO QUEL CASSETTO, CHE ALTRIMENTI VIENE GIU'! E ADESSO VAMMI A PRENDERE UN PANINO, SVELTA!".
Io, che mi sento in minoranza psicologica e l'unica cosa che so fare è spalancare gli occhi e far finta di sorridere, mi sto rimpicciolendo dalla paura, tanto che i pantaloni stamattina, prima di entrare a lavorare, mi stavano giusti mentre adesso mi van lunghi.
Aiuto. Ho tanta paura. Mi sento ostaggio di Rossellabrescia e non so come capovolgere la situazione.
Spero solo di riuscire prima o poi a passare nella categoria di quelli coi quali parla con la personalità topogigia, altrimenti se va avanti così avrò presto bisogno di uno psichiatra.
Oddio, a ripensarci bene a me Topogigio non è mai stato troppo simpatico...
Insomma, bisogna che la Rossellabrescia mi cominci a trattare un po' per benino. Altrimenti...

Ma altrimenti cosa? :(

8 commenti:

Entina ha detto...

Oddio!

bianca ha detto...

Ma quanto mi sta sul culo questa rossellabrescia!

mamikazen ha detto...

Cantagliele chiare e tranquille, anche se purtroppo mi pare sia lei ad avere urgente bisogno di uno bravo!
OT: mio figlio ha visto le crocs, se n'è innamorato e adesso non se le toglie più. Cos'è, un virus che attacca via internet??????

Il Marione ha detto...

...beh puoi darle tante sberle a due a due fino a quando non diventano dispari...

Chiara ha detto...

Altrimenti la puoi minacciare di presentarle la sottoscritta. Armata di pannolini scagazzati faccio una certa paura... ;-)

Schifezza ha detto...

marò, che rompicoglioni...
la mettiamo in coppia con il mio collega Narcolo...

thecatisonthetable ha detto...

Io un po' ho subito... poi con CG abbiamo avuto un attacca cattivo, ma cattivocattivo... da allora mi sbatte i ciglioni, ed è tutto un "Hai ragione tu, scusa, per fortuna che ci sei tu".
Saltale al collo, falle vedere chi sei, vedi come abbassa le orecchie!

plegine ha detto...

Io sono per l'uso della violenza, che poi sia psicologica, fisica e/o verbale è secondario...