martedì 12 febbraio 2008

Ancora ammalato. Nze ne può più.

Il Gig sta sempre peggio, ma ancora non è morto. Ha la febbre di default e suda come un camoscio.
Si aggira testando le imbottiture dei divani e del letto, schiantandocisi sopra e assumendo la classica posizione da moribondo con le mani giunte. Si presume che stia testando le imbottiture per le bare, ma la cosa non è certa, dato che non riesce a proferire verbo. Ogni volta che apre bocca viene squassato da un accesso di tosse, ed ha cominciato ad esprimersi a gesti.
Il Nano se la spassa mettendo in pericolo l'incolumità paterna, seminando in giro pericolosi giocattoli: l'alligatore clack clack, posto dietro ad una colonnetta di cemento,si trasforma in uno spaccamalleoli, e le macchinine di legno diventano skateboards assassini. Il Gig si aggira per casa sconsolato, ricoperto di pile e maglioni, inciampando e bestemmiando interiormente per non perdere l'aplomb.
Il Nano se la ride alla grande. Ho il sospetto che lo faccia apposta.
Quando il babbo tossisce, lui assume un'aria malvagia e lo imita.
Spero che la santa tetta faccia il suo lavoro e lo risparmi da questo strazio.
Per il momento, resistiamo. Confido nel mio sistema immunitario a prova di bacillo e nella Santa Tetta.

11 commenti:

sobritish ha detto...

tachi, ma sei di ferro! Da me ci passiamo i virus come fossero palline da ping pong!

Zampetta ha detto...

Speriamo tutti che la Santa tetta faccia il suo dovere. Il Nano malato sarebbe devastante col Gig in quelle condizioni.

plegine ha detto...

Ma si esprime a gesti anche per bestemmiare?

Anonimo ha detto...

Gli uomini, quante scene. Non sopportano nulla.
Li vorrei vedere alle prese col ciclo, che combinerebbero ;)
Leela

Anonimo ha detto...

Gli uomini, quante scene. Non sopportano nulla.
Li vorrei vedere alle prese col ciclo, che combinerebbero ;)
Leela

unodicinque ha detto...

hai provato a darla anche al Gig?!?! (La Santa Tetta, dico)
eheheheheheh
Unodicinque

Anonimo ha detto...

so tutti uguali
anche il mio fa così e il mionanetto ha la diarrea non si fionisce mai

mammaepoi ha detto...

la Tetta è miracolosa, oltre che Santa.
Il poppante, è stato malato solo 5 ore (notturne). poi ha passato a me il malanno e è tornato sano come un pesce

My ha detto...

si va bhè, ma dove sei??? uff :-(

mamikazen ha detto...

suda come un camoscio?
... e pulirci i vetri dell'auto? così, tanto per farne qualcosa di utile ;)
in bocca al lupo, pooooovero gig! :)*

Missi ha detto...

Lupina sei uno spasso!!! che dici se ti metto tra gli amici, così ti leggo più spesso?
'notte e lode alla Santa Tetta :o))
Missi