sabato 29 marzo 2008

La scomoda eredità della Maria Vincenza. Post non tessile.

"Lupi, cos'è quella targhetta?"
"Ti piace? E' la spilletta che mi hanno dato al lavoro da appuntare alla giacca."
"Ma c'è scritto Maria Vincenza! Tu non ti chiami così"
"Lo so, quelle col mio nome le avevano finite."
"Ma come, finite??"
"Sì, c'erano rimaste solo quelle con scritto Solange, Martina e Maria Vincenza. A me Solange non piaceva, Martina lo trovavo troppo comune, e allora ho optato per Maria Vincenza. Ti piace? Carino, vero?"
"Ma Lupina, è orribile! Non mi piace per nulla, ma che cacchio di nome è Maria Vincenza?"
"Ma perchè, Gig? Guarda che ci rimango male, io ho sempre desiderato un nome col maria davanti. E poi Maria Vincenza suona molto solenne, con questa zeta finale."
"Ma tu vuoi farmi credere che da adesso in poi sul lavoro ti chiameranno Maria Vincenza? E come farai? Dovrai abituarti ad un altro nome, quando qualcuno ti chiamerà non ti volterai, sarà tremendo! E poi dai, Maria Vincenza è troppo brutto, non ti sta bene per niente. E' pazzesco, questi taccagni non ti vogliono neanche fare la targhetta col nome ma ne riciclano una di un'altra, ma ti rendi conto? " Il Gig era già con le mani nei capelli.
"Ma no, Gig, non dire così. Guarda che ho già cominciato a presentarmi al personale con questo nome. Ormai per tutti mi chiamo Maria Vincenza, non posso più tornare indietro. Anzi, facciamo una cosa: comincia anche tu a chiamarmi Maria Vincenza, così mi abituo prima. Mi raccomando, non omettere il Maria davanti che ci tengo, eh?"

Siamo andati avanti mezz'ora in questo modo.
Alla fine, gliel'ho dovuto dire che la spilletta mi serve come campione per farne fare una uguale col nome giusto. Peccato, però, perchè a Maria Vincenza mi stavo proprio affezionando.

6 commenti:

mamikazen ha detto...

Ma la targhetta, è giallo pus come la divisa o verde vomito pandan?

Anonimo ha detto...

Eh, il fascino segreto della zeta, come ti capisco ;)
Quanto ai miei vecchi vestiti: purtroppo continuo ad avere una venticinquina di chili buoni più di prima della gravidenza, quindi posso tranquillamente scordarmi le mie vecchie robe. Che, infatti, ho dato via praticamente in toto :(
Leela

Sole ha detto...

Ma come sarebbe che Solange non ti piaceva... tze'! :o)

sobritish ha detto...

e'ufficiale, da oggi sei la Maria Vincenza (che qui sarebbe Mary Vince, dimmi tu se non e' il non plus ultra del chic :))

eli ha detto...

sei geniale! :D

thecatisonthetable ha detto...

Fa-vo-lo-si!!!

Si può avere una versione SMS direttamente sul cellulino, o magari una newsletter, quotidiano con le avventure del lupinaio?!