domenica 10 giugno 2007

Zozzi per caso

Porcelloni si nasce.

Gegio, manager rampante e di successo, ha 40 anni e tutto dalla vita. Copre la moglie di gioielli (moglie fancazzista e capricciosa), si è pure comprato una macchina nuova di lunghezza stratoscopica, si stordisce di shopping ed ha le mani più bucate di Padre Pio. Inoltre, lavora solo 6 mesi all'anno ed il resto del tempo lo trascorre a divertirsi.
Io, Lupina, 33 anni, serva della gleba. Non si capisce bene che mansione ricopra. Qualche maligno insinua che io faccio la Comandona, in realtà non sapendo bene che cosa fare, e dovendo molto spesso travestirmi da Amm. Del., mi ritrovo a coprire le responsabilità di Gegio, facendo anche parecchie cazzate.
Oggi ero seduta alla mia postazione pc e ricercavo un file di qualche tempo fa, quando incappo in una cartella sconosciuta. La apro e... meraviglia delle meraviglie, eccomi catapultata nel mondo del porno casereccio! Il soggetto è sempre lo stesso: due ciccione orrende, in pose osè, con biancheria sexy e senza biancheria sexy, a cavalcioni l'una dell'ltra e di se stesse, eccetera eccetera...
Rimango basita: che ci fa questa roba nella mia computeressa aranciona? - Sì, ebbene, io in ufficio ho una computera FEMMINA arancione, il mio vanto e la mia gloria- Ma che roba è?
Sfogliando le foto, mi accorgo che sono state salvate con un numero di telefono. Controllo l'agenda, è il numero del privato di Gegio. Guardo meglio le foto, che sono piccine e parecchio sgranate: la cicciobomba con le tette ai polpacci ed il perizoma bicolore è la MOGLIE.
Ma come si sono permessi di violare la Santa Computera con le loro zozzerie? Fossero belli, almeno. Ma perchè sul MIO computer, il Sancta Sanctorum delle Cose Informatiche?
Questa cosa ha il vago sapore della provocazione, e non ci sto. Non si viola la computera impunemente.

Prima di uscire dall'ufficio, ho scaricato una cartellata di immagini delicate e tenere, dai cuccioli che giocano, ai bimbi travestiti da ape e coccinella, una serie infinita di foto dolciose e zuccherose di quelle che mi fanno impennare la glicemia nel sangue e che di solito non reggo, e poi nella stessa cartella ci ho schiaffato i pornazzi casalinghi del mio capo.
Ho inserito lo screen saver come slide show, ed ho impostato il tempo su 20 minuti. Sono proprio curiosa di vedere che succede.

2 commenti:

My ha detto...

che è successo, che è successo, che è successo??????????????????????????????????

ci lasci con il fiato sospeso hihihihihi

Wood ha detto...

"Gegio [...] si è pure comprato una macchina nuova di lunghezza stratoscopica".

...come? stratoscopica?!? questa e' una parola a me ignota.

azzardo l'ipotesi che si intenda stroboscopica + stratosferica ma chissa'.