venerdì 13 luglio 2007

Dieta post partum. Ovvero, tornare a posto in poco tempo.

Sono a dieta.
Dieta è una parola grossa, se associata al tipo di alimentazione scombinata che mi caratterizza. Saltare il pranzo non è dieta, è idiozia, però non ho scelta: tornare a casa comporterebbe trattenermi un'ora in più al lavoro, e questo il Nano non lo può davvero accettare.
E allora mi ritrovo a mangiare uno Stecco Ducale o un Croccantino Sammontana per pranzo (ma a volte, in caso di fame atavica, entrambi), e tappare così quella voragine che è il mio stomaco.
La cena, poi, in fatto di diete, è quella che mi risolve la giornata. Soprattutto perchè cucinata dal Gig, che da non saper fare un cacchio è diventato il Principe dei Sughi col Pomodoro Fresco, mentre io somministro la cena all'altro Lupo di famiglia, ovvero il Nano.
In genere il dessert è costituito da una fetta di cocomero (di cui sono ghiotta), mentre il Nano con la tetta in bocca si fa delle supertirate addormentatorie.
Tutti in casa mia sanno del mio regime alimentare. Sì, vabbè, insomma, che sto cercando di ritornare antropomorfa e non damigianomorfa come sono adesso.
E tutti si prodigano in consigli, da veri esperti del settore.
Mia mamma: "Elimina i farinacei!", mia sorella: "Non mangiare dolci!" , mia nonna: "Niente di unto, mi raccomando" , mia cugina: "Il segreto per dimagrire è eliminare la roba lievitata!" , la mia amica La Secca Capellona: "Elimina i cibi che iniziano per C!".

Insomma, tutti si preocupano per me. E per darmi una mano alleggerendomi il peso del dover cucinare (e reperire ingredienti. Mi manca sempre tutto perchè quando vado a far la spesa entro in modalità rincoglionita), mi riforniscono di manicaretti dietetici preparati dalle loro affettuose manine.


"Uh, nonna, cosa sono queste insalatierine che mi hai lasciato?"
"Roba che ho preparato io con le mie manine, cara Nipote Lupina"
"Roba dietetica, vero?"
"Ma certo, Nipote Lupina: ti ho lasciato un po' di PEPERONATA UNTA UNTA UNTA, un bel PASTICCIO DI MACCHERONI STRAPIENO DI BESCIAMELLA E ROBA CHE FA INGRASSARE, e una bella PARMIGIANA DI MELANZANE DEBORDANTE DI OLIO"
"Ma nonna, sono a dieta!"

"... ehm, non ci mangiare il pane."

6 commenti:

m@w ha detto...

Non mangiare cose che cominciano per C??? Tipo "cane"?

Lupina ha detto...

m@w,
l'argomento direi che merita un apposito post.

artemisia ha detto...

allora non potrò più mangiare la mia zuppa di coccodrillo? cats...troppo colesterolo!

Lupina ha detto...

Acciderba, pure "cocomero" inizia per C...

TYTTY ha detto...

cavolo...neanche il camasusu???(italianizzazione del KAMASUSU)...sò che ne vai matta...acciderbolina...

Anonimo ha detto...

http://gongfu.com.ua - Visit us or die!