venerdì 25 gennaio 2008

Gig look

Quando il Gig è fuori casa, io approfitto per toccare tutte le sue cose. Mi sento un po' bastarda, ma non posso farne a meno nemmeno volendo: le cose del Gig le trovi sparpagliate un po' ovunque, e a me tocca l'ingrato compito della raccolta. Nemmeno quando ha seminato il pratino di dicondra la scorsa primavera è riuscito a spargere i semi così bene come fa con le sue cose.
Ma la cosa che mi dà più libidine è mettermi i suoi vestiti.
Ha una tuta da ginnastica (anche se Gig e ginnastica sono due parole che non possono esistere nella stessa frase) che adoro, bordeaux coi profili blu, davvero comoda e sformata al punto giusto. Dentro le felpe del Gig la mia giunonica presenza si riduce a una specie di nano Cucciolo con le maniche sventolanti, ed il mio poderoso culone rimane perfettamente nascosto sotto le gigghiche lunghezze. Il Gig ha degli odorini niente male, e le sue felpe ne portano le tracce indelebili: bagnoschiuma, deodorante, sigaretta. Ed io durante il giorno aggiungo i miei: cacca di Nano, gatto, mentuccia, rosmarino, soffritto.
Talvolta, involontariamente, aggiungo di mio piccoli inconfondibili particolari, per lo più localizzabili sulle spalle e sul davanti: macchie d'unto artisticamente disposte e depositi crostosi di pappa nanesca.
Confido nella scarso spirito di osservazione del Gig, che tanto non vede le macchie come il 98% degli abitanti di sesso maschile della Terra .
Oggi però mi ha sgamato: dalle tasche ha estratto nell'ordine: due fazzoletti mocciosi, un calzino del Nano, una testa d'aglio e dei cotton fioc (non usati, eh). Il consumo di cotton fioc da parte della sottoscritta è secondo solo a quello dei componenti dei C.S.I.
Infatti glieli ho spacciati come reperti della scena di un crimine. Ma mi sa che non l'ha bevuta...

6 commenti:

Jes ha detto...

[..non vede le macchie come il 98% degli abitanti di sesso maschile della Terra ..]
E' verissimo,rob è andato in giro per una settimana con lo stesso paio di jeans sul quale avevo spremuto un babà...

da0a10 ha detto...

...mmmh... quindi per sembrare più magra e figa devo trovarmi un omone alto alto cui rubare i vestiti...

ci lavorerò su!

allodola ha detto...

Uno alto per me è escluso....m'inciamperei!

mamikazen ha detto...

W Tachi, per quanto una sia depressa trova sempre il modo di tirarti su. Grazie! :)*

Zampetta ha detto...

Ti dirò: mettersi i vestiti della dolce metà è un'attività che ci accomuna: anche io mi sento cucciola e magrissima.

sobritish.splinder ha detto...

e tu insisti, insisti...magari spalma della marmellatta qua e la' e tira fuori un microscopio...(ma com'e' che quando eravamo piccole noi nelle case c'era sempre il microscopio?...)