mercoledì 28 novembre 2007

Cingomma.

Questo Nano ci ucciderà presto.
Mentre io ed il Gig discutevamo di massimi sistemi (ovvero che dovremmo vendere delle cose in Ebay per fare un po' di spazio, tipo tutta la sua roba), lui saliva e scendeva dal divano, spalliera compresa, e noi lì, pietrificati, a guardarlo senza riuscire ad intervenire per fermarlo.
Adesso il Nano sa fare il verso del cane. Certo, un po' reinterpretato alla sua maniera: il cane del Nano deve essere un pastore tedesco, infatti fa BAAAAAAAAAAAAAÜ, con la umlaut. Praticamente impossibile da riprodurre da bocca adulta. Provate anche voi, per favore: se ci riuscite vincete un bel premio.
Mentre si arrampicava abbaiando, il Nano deve aver intercettato la mia scatoletta delle cingomme, e ne ha mangiata una.
Le mie cingomme non sono per l'alitosi, tuttavia hanno un saporaccio fortissimo di menta. Infatti il Nano ha sputacchiato bava per dieci minuti buoni, emettendo una ricca gamma di suoni da posseduto dal demonio che avrebbero fatto invidia al piccolo Demian di Omen-il presagio.
Noi ovviamente ci siamo cagati sotto, perchè non avendo capito un accidente dell'accaduto, abbiamo seriamente pensato a crisi convulsive.
Quando poi ho visto l'astuccio delle cingu per terra, i confetti sparsi sotto il divano di cui almeno due con evidenti segni di ciucciamento, ho compreso la vera entità del fatto.
Insomma, anche a 'sto giro ci siam presi un bello spavento.
Il Nano, imperturbabile, si è scofanato due piattate di minestra di verdura ed un mezzo cavolfiore.
Però gli è venuto il singhiozzo. Spero solo che la cingu che sicuramente ha ingoiato non faccia l'effetto airbag, altrimenti son dolori.

15 commenti:

mamikazen ha detto...

Non preoccuparti per la cingu, i posseduti dal demonio digeriscono anche i pneumatici dei tir. Piuttosto: ma ti rendi conto che hai un figlio che mangia il cavolfiore? Hai perso ogni diritto a ogni futura lamentela :D

Lupina ha detto...

In questa casa, chi non mangia certe verdure è condannato ad una morte lenta ed atroce. Nani compresi.
Stamattina ha ancora il singhiozzo, ma per ora di airbag nemmeno l'ombra.

Trasparelena ha detto...

Anche il Mostro si è rubato una cingomma, quando aveva 12 mesi e mezzo, ha allungato la manina cicciotta fin sul tavolo dove non era mai arrivata e l'ha presa e l'ha ciucciata di gusto, pure se era una cingomma neolitica risalente a prima della gravidanza (infatti il pacchetto era sul tavolo perchè le dovevo buttare). E quando gliel'ho levata di bocca non solo si è arrabbiata, mi ha pure morso. Poi ho cercato di darle un po' d'acqua e mi ha guardato come dire "mamma, sei matta che bevo e mi levo questo sapore buonissimo dalla bocca?!?!" comunque tranquilla per il Nano, che quel che non strozza ingrassa!

nuriape ha detto...

Nooo...tremendo spavento! Ho riso come una matta con questo post. La mia nana ancora non ha approcciato le cingu...faccio piazza pulita!

Lupina ha detto...

Stamattina il Nano aveva ancora il singhiozzo.
Potere cingòmmico!

mamytti ha detto...

Una ne pensa, cento ne fa!
Il mio, a quell'età, era molto più tranquillo. O tonto?

Lupina ha detto...

Mamytti, ma che tonto. Stava solo meditando su quelle da combinare quando sarebbe stato più grande!

Chiara ha detto...

Meno male che non avete chiamato l'esorcista. Se no sai che figura... ;-)

Zampetta ha detto...

povero Nano!

Lucilla ha detto...

GUAI a chi vince il MIO vassoio cornuto!!

secondo: ora gradirei un mp3 con la voce del nano che abbaia. (almeno posso esercitarmi a imitarlo!)

Poesia ha detto...

Meeeee!
Non ci credo. Cioè, quello stesso piatto con le corna l'ho visto di recente tra i regali più orribili di matrimonio fatti ad un'amica.
O sei l'amica, o sei anche tu una sfigata come lei :))

Anonimo ha detto...

Chicca ad un anno si scolò mezza bottiglia di birra lasciata momentaneamente incustodita sul tavolo. Effetti collaterali: zero.
Prova anche tu, chissà che non calmi il pupo,
Leela

zymil ha detto...

posso vincere il piatto cornuto se ti dico che ho studiato tedesco per taaaaanti anni? :D

Lupina ha detto...

@ poesia:
Sai che adesso mi sorge un terribile dubbio?

Poesia ha detto...

Naomamme?