mercoledì 1 agosto 2007

la Febbre colpisce Lupina

Oggi la termosifoncina col moccolo al naso ed il respiro affannato sono io.
La febbre che oscurava la fronte del Nano è trasmigrata in giro per casa, e deve essersi detta: "Toh, che bel corpicione mezzo nudo addormentato! Fammici entrare, che in quel nanerottolo si stava proprio stretti!".
Così mi ha beccato, 'sta bastarda.
Ed io che pensavo di essere invincibile, coi miei polsini dorati alla Wonder Woman che respingono i proiettili ptiung-ptiiiung, e figuramoci che anticorpi devo avere, con tutta questa bella ciccia che ho.
Se provo a girare su me stessa non mi trasformo in una stra-gnocca col body a bandiera americana, ma cado per terra per il giramento di testa.
Che fatica essere supereroi, mi sa. Meglio con la febbre, a ciondolare sulla scrivania dell'ufficio, e spargere malignamente il morbo tra i mortali.

7 commenti:

Freestyle ha detto...

Il mio collega settimana scorsa è stato qui in ufficio con me con la ... varicella!! Io l'ho già fatta ... ma mi hanno detto che potrei comunque non esserene più immune ... mi scoccerebbe un po' per il piccino ...

Chiara ha detto...

Qui invece ci facciamo gran giri di allergia stagionale, tanto più che in questi giorni c'è un gran vento che sparge pollini ovunque... ahimé!!!

Jes ha detto...

Mia figlia ha il super potere di incattivire i virus...se lei si becca un semplice raffreddore,il giorno dopo io sono a letto con 40 di febbre e 1 nevralgia che si estende dalle orecchie all'alluce.
Se lei si becca un virus gastrointestinale e vomita...il giorno dopo mi tocca passare ore sul water con un catino sulle ginocchia.

Lupina ha detto...

free: Varicella? Argh. Celo o manca?
Non credo proprio che si possa contrarre due volte. Almeno spero.

chiara: Allergia stagionale? Forse anch'io. Ai turisti, ai bambini smarriti, alle parrocchie, ai preti rompiscatole (come 'sto qua che mi dà il tormento, 'cciderba a lui, ma ora gli dedico un post...)

Lupina ha detto...

Che teneri i bambini, vero Jes?
Per il Nano era la prima febbre. Ma immagino già scenari apocalittici di Lupine svalvolate e prive di energia, e Nani colpevoli di contagio agitatissimi che le saltellano intorno come yorkshire impazziti.

m@w ha detto...

Esatto!!!
Io non mi ammalavo dalle medie (sì, mamma, alle superiori simulavo...) ed ora mi cucco un virus che mi ammazza almeno una volta al mese. Naturalmente simultaneamente all'UDT. Naturalmente quando lei sta già bene e saltella come uno yorkshire impazzito.

Chiara ha detto...

Ambrosia. Il nome sa di nettare degli dei, il polline invece farebbe starnutire anche l'Apollo di Veio... qui fiorisce proprio in questo periodo, e quando c'è vento è una goduria :-(