venerdì 26 ottobre 2007

Ansie e non ansie

Oggi pomeriggio, per festeggiare l'inondazione che ha travolto alcune stanze di Villa Lupina, abbiamo deciso di andare ad indebitarci al Mediaworld con l'acquisto di un nuovo aspirapolvere. Mollato il Nano dai nonni, ci siamo sorbiti 40 km di inefficienza totale da parte delle amministrazioni pubbliche nella gestione delle emergenze meteorologiche.
Sì, vabbè, anche noi che ci spariamo tutti sti km per andare a comprare un aspirapolvere (vabbè, non è un aspirapolvere normale. E' lui. E noi amiamo lui, vero Luci?)...

Il viaggio è risultato, ovviamente, noiosissimo. Per ovviare al problema, Gig (uomo ansioso) e Lupina (donna non ansiosa) decidono di scambiarsi i ruoli.
Lupina Ansiosa: "Gig, e se adesso non troviamo il magazzino merci del Mediaworld?"
Gig Non Ansioso: "Noo, ma dai, vedrai che lo troviamo"
Lupina Ansiosa: " E se quando arriviamo lì ci dicono che non c'è e ci tocca tornare domani?"
Gig Non Ansioso: "Ma se ci hanno detto che hanno ancora 4 pezzi!"
Lupina Ansiosa: "Magari la tipa si è sbagliata e noi abbiamo speso una cifra mostruosa per una cosa che non è disponibile, e non ci ridanno i soldi indietro, e magari ci hanno clonato pure la carta di credito, e magari dicono che noi abbiamo sbagliato e ci trattengono questa cifra vergognosa che abbiamo speso?"
Gig Non Ansioso (ma contagiato da una puntina di ansia): "Ma dai, speriamo di no."
Lupina Ansiosa: "E se ci perdiamo e non troviamo più la strada in questa zona artigianale deserta e piena di cartacce?"
Gig Un Pelino Ansioso: " Eh ma dai, allora gufi di brutto."
Lupina Ansiosa: " E se tardiamo per la cena?"
Gig Sempre più Ansioso: "Eh, dai, magari deviamo per la Lurida Città e ci andiamo a prendere un panino da qualche parte"
Lupina Ansiosa: "Ah, sì, bravo! Proprio in quel posto là, dove il furto è di casa! Così ci scassinano la macchina per rubarci l'aspirapolvere, eh?"
Gig In Modalità-Poldo (e quando il Gig entra in modalità-Poldo, nella sua mente non c'è parcheggio inadeguato e bollatura di sportello, ma solo un grande, succulento panino all'orizzonte): "Ma dai, un bel panino con la torta di ceci e le melanzane sott'olio. Ci mangiamo un bel panino con la torta di ceci, eh?"
Lupina Ansiosa: "E così facciamo tardi, il Nano è dai nonni e non è abituato ad addormentarsi senza la tetta, e poi i sensi di colpa? Noi lì a sbafarci i panini, e lui a casa, poverino, a piangere nel buio, mezzo morto di paura e di sonno"
Gig in Modalità-Poldo: "Sì, però un bel panino con la torta di ceci ci starebbe."
Lupina Ansiosa: "Ma Gig, il Nano! Lo abbandoniamo così? Lui ci attende fiducioso, e noi ci presentiamo in ritardo e con le mani unte di melanzana sott'olio? Gig, certe volte sei proprio senza cuore"
Gig in Modalità-Poldo: "Sì, però sai che buono il panino con la torta di ceci e le melanzane sott'olio?"

Morale della favola: di fronte alla fame di panini, non c'è ansia che tenga.

Per la cronaca, il Nano dormiva sul letto dei nonni in posizione crocifisso del Mantegna, dopo essersi scofanato una piattata di pastina con le verdure, il magazzino merci del Mediaworld l'abbiamo trovato al primo colpo e la carta di credito non ce l'hanno clonata.
Lupina ha imparato la lezione: essere ansiosi è una gran fatica, ed è più conveniente ed economico non esserlo.

Il Gig il panino non l'ha mangiato.

10 commenti:

Jes ha detto...

ohibò...qua mi sa che resto l'unica senza dyson...

Lupina ha detto...

Attrezzati, cocca. Una massaia non può dirsi tale, se non ha delle buone aspirazioni.

Jes ha detto...

E' che è in netto contrasto con i miei principi,spendere una tale cifra per qualcosa che ti riconduce al ruolo di massaia e quindi al lavoro in casa...poi mi ritrovo li con il super aspirapolvere a risucchiare una morìa di acari e matasse di peli e nel frattempo penso che con quella cifra avrei potuto farci un week end ad amsterdam...

Lupina ha detto...

Oddio. Hai ragione.
Lo riporterei indietro, se non fosse che stamattina ho gioito della fuga delle briciole dalle fughe del mio pavimento (mi si perdoni il calembour).

unodicinque ha detto...

come non ha mangiato il panino !?!?

Lupina ha detto...

No. Divento perfida, quando sono ansiosa.

Anonimo ha detto...

Povero Gig, senza panino e con una moglie crudele.
Quanto all'aspirapolvere... mai avuto uno. Odio gli attrezzi elettrici, forse sono una "luddista" ;)
Leela

TYTTY ha detto...

io non sono una massaia ma sono molto meno stancada quando ce 'ho!...
(cmq la Lu non ha preso quello...lei il modello "tres chic" viola!!!)
cmq io non trovo costi esageratamente..
una confezione di sacchetti della scopa elettrica che non tirava su una cippa e la passavo 3 volte al gg costava 12 euro...parti da li!

Sole ha detto...

Mi sento un po' merd@ a dirlo ma qui in Irlanda il Dyson costa la meta'... pero' ammetto che se avessi speso quella cifra forse mi sentirei piu' massaia ;o)

Sole ha detto...

Dimenticavo... e' probabile che tuo marito sia l'alter ego del mio. Quando va in modalita' Poldo contagia anche me. E poi mi chiedo perche' sono una cicciona!