martedì 16 ottobre 2007

Mercato.

O Voi Anziani che andate a occupare senza fine alcuno i luoghi pubblici deputati al deambulamento della Gente che Deve Fare Acquisti al Mercato, fermandovi dove non dovete, additando gli operai affacendati alla ristrutturazione di una facciata, o più semplicemente scambiandovi opinioni sul governo-meteo-sistavameglioquandosistavapeggio, statevene a casa. E anche Voi che pretendete di spingere una bicicletta carica di vegetali sporgenti in mezzo alla folla additante e vociante, fatevi da parte.
In particolare Voi Anziane Signore, fatevi i cavoli vostri. Se un Nano piange e strilla dal proprio passeggino, può darsi che non abbia freddo. Può darsi anche che non abbia caldo, o fame, o cacca nel pannolino, o un dente in arrivo. E' inutile che mi tacciate di essere snaturata solo perchè indugio un attimo di più davanti ad una bancarella con un pupo urlante al seguito. So benissimo cosa sto facendo. Di pianto ingiustificato non si muore. Si muore di noia, quello sì.
Ma mai quando si è davanti ad una bancarella che offre alle gentili clienti un vastissimo campionario di felpine OshKosh a 4 euro ciascuna, tutte a righine o monocromatiche come piacciono a mamma Lupina, quelle senza toppe iridescenti e uinnidepù ammiccanti.
E se il Nano ulula il suo dolore e a Voi dà fastidio, mettevi una mano sulla coscienza ed ammettete che non siete dispiaciuti perchè soffre, ma per le cacofonie che emette.
E soprattutto, giù le mani da quella felpina arancione con la faccia della zucca di Halloween: è già mia.

4 commenti:

la simo ha detto...

mattinata di acquisti selvaggi mi par di capire !!
bacioni al piccolo lupo !

Anonimo ha detto...

Complimenti per questo blog, l’ho scoperto da poco ma mi son letta tutto l’arretrato, sei molto divertente.
Ho capito di quale mercato parli ma non so se si può dire.
Che meraviglia comunque, piaceva tanto anche a me!
Perladarsella

Chiara ha detto...

Non ci posso credere! Quella felpina Oshkosh con la zucca di Halloween ce l'aveva anche Amelia l'anno scorso, mi sa: è bianca? con un pipistrellino nero che vola?
Me ne ero innamorata anch'io, da uno stockista di Torino, e gliel'ho messa per tutto l'inverno scorso.
E anch'io ho dovuto strapparla dalle mani delle vecchie madamine assatanate ;-)

Lupina ha detto...

@Chiara: no, però mi sa che è analoga. Adesso le scatto una foto e poi la posto. E'arancionissima e bellissima.
Giù le mani, madamine!