giovedì 25 ottobre 2007

Cipolla

E' meraviglioso quando il proprio cucciolo d'uomo si aggira per casa sulle sue malferme gambette e sperimenta l'ambiente circostante. Stamattina il Nano ha scoperto la lavastoviglie e la indica col dito, emettendo un verso simile allo scarico dell'acqua. Anche la lavatrice è un mondo meraviglioso, per uno che col mento arriva all'oblò.
Ma ancor più meraviglioso è il vano sotto il lavello, dove la mamma Lupina tiene nascoste le cipolle e le patate. Che meraviglia, le patate! Si possono far rotolare per terra, tirare contro un termosifone sfracellando l'umidificatore in ceramica smaltata, oppure sbattersele in testa a mo' di macigno.
E le cipolle, che ortaggi strabilianti! La cipolla va subito denudata da tutti quei vestitini di cellulosa violacea per vedere cosa nasconde sotto, e naturalmente va assaggiata.
Non importa se per morderla si scatena una crisi di lacrime, e gli occhi van da soli a pisciar liquidi mentre la bocca è soddisfatta. La cipolla va mangiata anche se pizzica.
Che meraviglia, poi, farsi un giro su una Twingo infestata dal puzzo di cipolla emesso dalla bocchina di un nano che dorme!
E che gioia, quando tutti quelli che incontri si chinano su di lui e poi mi guardan male: "Ma cosa hai dato a questo bimbo, che puzza di cipolla da buttar per terra?"

Non è colpa mia. Non gliel'ho data io. E' stato lui, che è andato lì e se lì'è presa.

Che puzzo, sto Nano! E non c'è lavaggio che tenga.

11 commenti:

astralla ha detto...

Ahahah!!!Che spettacolo!!! Il cucciolo ha già ora un forte approccio al mondo!!! ;)!!!
Ma ad un bimbo si perdona tutto no? :D

Freestyle ha detto...

^_^ è di bocca buona!!!!!!

la simo ha detto...

mia figlia setaccia il sugo con la forchetta ed elimina sistematicamente tutti i minuscoli pezzettini di cipolla usati per il soffritto ! quando si dice nascere con la puzza sotto il naso !
io son come il nano e ultimamente la mangio in tutte le salse !

vi alito amorevolmente addosso !!
simo

serialmama ha detto...

La lavatrice è cosa seria. Io la osservo tuttora per parecchio tempo mentre gira, gira, gira... :-)

Babbi ha detto...

non puoi dire di avere un nano schizinoso
La prossima volta che ti dicono che il loro nano sa fare miao, chiedigli se sa pure mangiare cipolle crude come il tuo :-D

puffomynkja ha detto...

...oh, minchiazza! Se tu stai con un nano, e tuttavia non riesci a scrollartelo di dosso...come minimo tu sei una cozza egiziana. Salute! ;)

unodicinque ha detto...

la mia piccola adorava l'aringa affumicata. A volte hanno gusti particolari......ma dove sono finiti quei bimbi che odoravano di biscotti Plasmon?!?

Pasi79 ha detto...

poi il nano cresce e arriva alla veneranda (o veranda) età di 28 anni e scopre che le teste d'aglio marinate sono buonerrime e se ne strafoga. fregandosene del calo netto delle relazioni sociali.

Lupina ha detto...

Non dimentichiamo che il Nano ha bagna caoda, nelle vene, al posto del sangue.
Eh, sì: il DNA non è mica bubbole!

Chiara ha detto...

Se pensi che Amelia, in Liguria, si faceva di pesto... ;-)

thecatisonthetable ha detto...

Non posso più staccarmi...