giovedì 25 ottobre 2007

Sfighe gigghiche

Oggi il Gig ha:

  • Perso le chiavi della macchina. Trattandosi di antipaticissimo monovolume fighetto, le chiavi in realtà sono una scheda con un chip, che costano la bellezza di 90 euro. Ovviamente, se si somma l'importo alla mania del Gig per la perfezione automobilistica, il risultato è un uomo depresso.
  • Sbattuto il nasone contro uno sportello. E sembrerebbe una cazzatella, se non fosse che il Gig indossa gli occhiali, i quali gli si sono conficcati nell'osso nasale. Gig sempre più depresso.
  • Lasciato cadere inavvertitamente il cellulare per terra. Si è rotto qualcosa nel display, così adesso invece della facciotta del Nano, il salvaschermo del suo telefonino è una specie di disegno postimpressionista, dalle delicate e solari sfumature. E di lettere e numeri, manco a parlarne. Il Gig è all'apice della depressione.
Mica male. Meritava un post, almeno.

3 commenti:

unodicinque ha detto...

e grattarsi un po le p***e?!?!? così,magari conta.....

Lupina ha detto...

Telefonata del Gig alle 10.00:
Sono bloccato nella Lurida Città. Mi si è rotto il camion.

A quest'ora il Gig le palle se le è consumate, pover'uomo.

rebecca ha detto...

mammamia! sembra che qualcuno gli abbia fatto il malocchio, povero!
metti il sale grosso sotto lo zerbino di casa, si sa mai...